PRESENTAZIONE

In questa guida parleremo di Bologna, la nostra città: abbiamo immaginato un percorso che parte dal nostro quartiere e mette in evidenza le varie epoche di costruzione dei monumenti, che ancora abbelliscono le strade della città e i canali, che hanno contribuito alla sua vita economica. Per ogni epoca abbiamo scelto i più rappresentativi tra i palazzi e le chiese; di essi abbiamo raccolto le principali notizie storiche, tecniche e artistiche. Inoltre parleremo delle tradizioni, della cucina e del dialetto. Già nel Medioevo la città veniva definita con tre aggettivi: grassa, dotta e turrita. Grassa perché si mangiava bene, turrita perché c'erano moltissime torri, di cui due Asinelli e Garisenda sono ancora oggi il simbolo della città, e dotta perché é la sede della più antica Università d'Europa.

Per i turisti internazionali abbiamo anche realizzato un percorso in inglese (English) e alcuni testi in tedesco (Deutsch).