striscione

La grande tradizione della nostra buona cucina la troviamo nei cibi tipici , la cui preparazione viene tramandata di generazione in generazione.
Cominciamo con un antipasto di affettati misti ( prosciutto, salame, coppa...) e un assaggio di gustosi ciccioli.
Per i primi piatti scegliamo tra tortelli verdi con spinaci e bietole e tortelli di zucca, senza però dimenticare nè i cappelletti in brodo, nè i maltagliati con i fagioli.
Tra i secondi piatti abbiamo il classico bollito di carne con salsa verde, lo zampone e il cotechino con i fagioli, arrosti vari da gustare con le cipolline in agrodolce.
Prima del dessert gustiamoci un pò di parmigiano in scaglie.
Tra i dolci possiamo scegliere tra varie torte tradizionali, belsone e tortellini fritti,...
Nel periodo della vendemmia c'è l'abitudine di preparare i "sughi", a base di mosto d'uva fatto bollire con farina.
Simpatici, oltrechè buoni protagonisti della nostra tradizione,  sono "la stria" e lo gnocco fritto.
E ... per accompagnare il tutto, non possiamo dimenticare il lambrusco, vino rosso frizzante con proprietà anche digestive.
Una nostra  ricetta  potrebbe risultare .........interessante e.........


Autori: Gli alunni della classe 2 D  S.M.S "O.Focherini". Coordinatori: Cosetta Cigarini - Luigi Penna