lambrusco

Già gli antichi romani avevano avuto modo di apprezzare i talenti della vite Lambrusca, aggrappata, o meglio maritata all'Olmo . I grappoli di quella vite danno, oggi come allora, un vino di colore rosato, frizzante , chiamato Lambrusco, che si abbina ai primi e ai secondi piatti tipici delle nostre zone . 
Dal 1971 gli è stata conferita la denominazione di origine controllata (DOC).