IRRE - E. R.

Istituto regionale di ricerca

educativA per l’emilia romagna

   

Bologna, li

Protocollo n.

Rif.:

All. n. 1) scheda per l’autocandidatura della scuola

2 )report di presentazione del progetto

3) indirizzario

 

 

- Ai dirigenti scolastici della Regione Emilia Romagna

- Ai collegi dei docenti

- Ai referenti figure obiettivo Ambiente / POF

Oggetto: Progetto FSE "Una scuola per l’ambiente: reti per uno sviluppo sostenibile" – Coinvolgimento delle istituzioni scolastiche – indicazioni operative

 

 

Il giorno 13 dicembre si è svolto un seminario di presentazione del progetto "Una scuola per l’ambiente: reti per uno sviluppo sostenibile", progetto che è finanziato dal Fondo sociale europeo ed è rivolto alle scuole della regione Emilia Romagna.

In quella sede, alla presenza di 200 istituti scolastici, si è cercato di fornire tutte le informazioni utili per la partecipazione delle scuole.

Riteniamo opportuno sintetizzare alcuni punti significativi emersi nell’incontro di cui sopra, così da facilitare l’adesione anche di quelle scuole che non fossero state presenti al Seminario in questione:

  1. Attività non corsuale pratiche e modelli per lo sviluppo sostenibile
  2. 30 ottobre 2002 – 30 settembre 2003

  3. Attività corsuale Attività di sperimentazione del modello di educazione ambientale
  4. 30 settembre – 30 giugno 2004

  5. Attività non corsuale La comunicazione per lo sviluppo sostenibile

1 aprile 2003 – 30 giugno 2004

IRRE Emilia Romagna e Cesvip

80 scuole della regione Emilia Romagna

i CEA della regione Emilia Romagna

Regione Emilia – Romagna

Promuovere nei giovani comportamenti responsabili verso l’ambiente, a partire dai contesti di vita e relazione: dallo spazio dell’aula a quello della città, fino allo spazio del mondo, attraverso la definizione e attuazione di progetti di miglioramento dell’ambiente scolastico e dell’ambiente intorno alla scuola (la scuola come laboratorio per la sostenibilità partecipa alla costruzione di Agenda 21).

Le scuole presenteranno la loro candidatura utilizzando il modello allegato che dovrà essere inviato a Milena Bertacci, presso IRRE (se possibile, unitamente a copia del progetto che è in corso di svolgimento presso la scuola oppure a una breve nota informativa sul medesimo) entro il 25 gennaio 2003.

Le scuole prescelte, rappresentative di tutto il territorio regionale, stipuleranno con IRRE e CESVIP una semplice Convenzione, individuando un docente referente del Progetto.

Il coordinamento tecnico - scientifico del progetto è assicurato da IRRE, in collaborazione con Cesvip (Piacenza) e con la rete CEA.

In particolare le scuole potranno fare riferimento al CEA responsabile per la loro provincia.

Per facilitare il collegamento tra istituti scolastici e gruppo di progetto si allega apposito indirizzario con il nominativo dei referenti.

Restando a disposizione per qualsivoglia chiarimento, si porgono cordiali saluti.

IRRE ER CESVIP CEA