L' acqua è un elemento fondamentale nella pittura impressionista poichè è mobile e riflette i colori di tutto ciò che la sovrasta e la circonda, i quali si fondono e ne vengono respinti, tornando ad influenzare gli oggetti che vi si erano specchiati. Inoltre queste vibrazioni di colore variano di continuo, a seconda dell' inarrestabile movimento della superficie. In questo modo le percezioni visive dei colori sono infinite e sempre diverse. In questo quadro la mobilità dell' acqua e dei riflessi è resa distribuendo i colori a macchie accostate a forma di piccole strisce orizzontali ed evitandone la fusione.Il tema non è un luogo particolare, ma uno qualsiasi, come è comune negli impressionisti.