Joan Miró

Vita

Joan Miró nacque a Barcellona nel 1893 e morì a Palma di Maiorca nel 1983. La sua pittura nasce spontaneamente, in uno stato di grazia che gli permette di immaginare forme, di accostarle, di colorarle vivacemente, con una fantasia simile a quella del fanciullo, in una sorta di perenne "primitivismo" ingenuo. Parigi è la meta agognata da Miró per liberarsi dagli impicci provinciali e a Parigi entra in contatto con tutta l'avanguardia, a Parigi espone, a Parigi aderisce al surrealismo.