Il documento

L'arazzo di Bayeux è uno straordinario fumetto, ricamato con lane colorate su una striscia di lino alta circa mezzo metro e lunga più di settanta metri, che illustra per immagini l'impresa di Guglielmo il Conquistatore e comprende 58 scene, didascalie in lingua latina e un gran numero di figure che rappresentano re, nobili, guerrieri, artigiani, animali, edifici, esseri fantastici e motivi ornamentali.
Il capolavoro, probabilmente commissionato da Oddone, fratellastro di Guglielmo e arcivescovo di Bayeux, doveva essere appeso alle pareti della nuova cattedrale per ricordare e celebrare la conquista dell'Inghilterra da parte dei Normanni.
L'arazzo ha, oltre alla funzione celebrativa di una grande impresa, l'importante funzione politica di legittimare la successione al trono d'Inghilterra di Guglielmo il Conquistatore.