Il leggendario "monte sacro dell'occidente" è uno dei più noti e frequentati luoghi di tutta la Francia. La magia di questa abbazia, situata a 150 metri su un isolato sperone granitico nella Baie du Mont-Saint-Michel, ha attirato nel medioevo migliaia di pellegrini.
Anche Guglielmo e Aroldo si recano al santuario di Mont Saint Michel e quando i cavalieri normanni sprofondano nelle sabbie mobili, Aroldo li porta in salvo.