ANALISI GRAFICA

Abbiamo diviso l'immagine verticalmente in cinque parti e orizzontalmente in due parti, e abbiamo potuto notare che ogni riquadro superiore è occupato da un personaggio differente. Tutta la struttura si basa su una specularità tra le posizioni dei personaggi. Unici elementi che in qualche modo potrebbero disturbare questa armonia, sono i satiretti in basso a destra, che però è compensato dalla presenza del cuscino sotto il braccio di Venere, e quello nel terzo riquadro in alto. Ma, come mostrano le linee guida, è perfettamente al centro del modulo. Questa specularità l'abbiamo potuta sottolineare attraverso linee guida parallele blu, due circonferenze in verde, e i due quadrati grandi in fucsia.