home testo autore personaggiluoghi/tempifocus trama analisisuspense

Il punto di vista in "Strada buia"

In questo racconto un narratore esterno onnisciente guida il lettore alla scoperta di emozioni che il protagonista stesso pensa non appartenergli. Alla sua voce è affidato il compito di rappresentare la tempesta di emozioni e sentimenti che costituiscono la ragione vera del racconto, così egli nella prospettiva intellettuale e dal punto di vista del protagonista, ne racconta i ricordi e l'evoluzione psicologica, ne mostra le ansie e le autorassicurazioni, evidenziando lo stupore che il protagonista stesso prova nella scoperta di una nuova visione di sè.

Sul piano linguistico l'utilizzazione di uno stile indiretto libero fa sì che a tratti le modalità espressive del narratore e il pensiero del personaggio si fondano, accentuando l'ambiguità del testo.

home testo autore personaggiluoghi/tempifocus trama analisisuspense

Last modified on 24/05/96