"Siano consegnati al copista certosino un calamaio, delle penne, del gesso, due pietre pomici, due corni, un temperino, due rasoi per la pergamena, un punzone normale e un altro più sottile, una matita di piombo, un righello, tavolette e stiletto".

                                       Guignes il Certosino, Usanze