Michael Ventris

M. Ventris (Londra 1922 /56) è l'autore di una delle più sensazionali scoperte linguistiche del secolo:  la decifrazione del "lineare B", la scrittura di cui si sono trovate testimonianze a Cnosso, Pilo e Micene. Fu il primo a scoprire che questa scittura conteneva assieme a ideogrammi dei simboli sillabici e trascriveva il greco antico. Si scopriva  così anche che la lingua greca è più antica del periodo dei poemi omerici.