Giorgio Lusvardi, 1a D

Subito scrivemmo in stampatello perchè il corsivo e il grassetto erano un po' difficili. Durante la seconda elementare abbiamo imparato il corsivo. In matematica io non sapevo fare bene l'otto e la mia maestra con un elastico mi insegnò a fare l'otto in maniera corretta.