L'uomo nei suoi sistemi scrittori ha però, anche dopo l'invenzione dell'alfabeto, codificato più ordini di contenuti e ha riversato più funzioni oltre a quella comunicativa. La scrittura può agire e produrre magìe e guarigioni , può investirsi di valori sacrali, può assurgere alla qualità estetica delle arti figurative. Non tutto questo dovunque, ma questi ed altri ancora sono stati e sono, in varie parti del mondo, valori e funzioni della scrittura.

Perfino in epoca moderna la scrittura mantiene, per chi ne è escluso, un alone di mistero e di magìa.