12 buone ragioni per preferire la matita 12 buone ragioni per preferire il computer
 Puoi morderla quando sei nervoso  Per cancellare non serve la gomma e quando cancelli  non    rimane il segno
 Non consuma energia elettrica e non ha bisogno di  batterie  Non ti sporca le mani e non sporca il "foglio" su cui lavori
 Non diventa obsoleta e non va in tilt  Non c'è  bisogno di temperarlo di tanto in tanto
 Rivela il tuo umore: se sei felice scrive lettere allegre e spumeggianti; se sei triste i segni sono svogliati  Puoi tracciare righe diritte senza riga e senza squadra e cerchi senza il compasso.
Con poco denaro te ne compri un magazzino  Non importa se hai la scrittura da gallina, da drago o da coccodrillo: col computer scrivi sempre benissimo
 Non te la puoi dimenticare accesa  Puoi conservare meglio i tuoi testi: non si sgualciscono, non si impolverano e non si strappano
 Sta nel taschino della camicia e dietro l'orecchio  Col computer scrivi sempre in "bella copia" e consumi meno carta
 Non affatica e non fa arrossare gli occhi  Puoi scegliere e controllare lo spessore del segno e mantenerlo uniforme
 E' un potente antistress: calcando sulla punta ti sfoghi  Non puoi smarrire facilmente un computer, a meno che tu non sia molto distratto
 Se va via la corrente non si spegne  Puoi facilmente duplicare i tuoi testi e i tuoi disegni, quando sono dei capolavori. E puoi cambiarne le dimensioni
 Senza di lei per progettarlo il computer non sarebbe mai  nato  Per farlo non hanno abbattuto alberi
 Se non hai il computer è sempre meglio di niente  Se non lo scegli sono solo fatti tuoi