[Previous] [Top] [Next]

I CRETESI

Il bacino del Mediterraneo, culla della cultura occidentale, vide il sorgere di una delle più luminose civiltà, quella cretese. Anche a Creta la prima abitazione è stata la grotta, ma ben presto le tribù neolitiche appresero a costruire capanne inizialmente circolari, poi ellittiche. Il tipo di pianta che però diviene dominante nell'architettura cretese, dalle case borghesi alle case del popolo è quello quadrangolare o rettangolare. La pianta dei grandi palazzi non è differente, come impianto, dalle case più umili, la forma è sempre rettangolare, anche se dilatata ed ampliata.
Ancora oggi sono visibili i resti di questi sontuosi palazzi, eretti per lo più su piccole alture e vicino a quelle che erano le grandi città. Una di tali costruzioni, scoperta presso Cnosso, è stata indicata dagli archeologi come il palazzo del famose e potente re Minosse al quale è legato il mito del Minotauro.


menu