Diffusione della ceramica in Italia nel secolo XV

Al NORD, a Genova Giovanni d'Antonio da Uzzano nel suo trattato di commercio e di navigazione ricorda le stoviglie delle isole Baleari di cui si faceva largo commercio in Italia.

Al CENTRO, a Perugia lo Statuto dei vasai, promulgato il 17 gennaio 1406, lascia supporre che "l'Arte della maiolica ivi fiorisse assai prima, e necessitava di regole fisse per dirimere controversie e litigi".

Al SUD, a Palermo un documento nell'archivio di Palermo prova la produzione di maiolica.