La famiglia della "palmetta persiana"

Caratterizza il periodo dal 1475 al 1500

Classe di maioliche decorate con temi tratti soprattutto dalle decorazioni dei tessuti e delle ceramiche orientali, che utilizza in modo particolare un motivo composto da un fiore con petali embricati, somigliante a una pigna: tale fiore detto Palmetta Persiana, compare a volte dipinto come visto di profilo o dall' alto (rosetta). I colori che prevalgono nella Palmetta Persiana sono: il giallo, l'azzurro e l'arancione adoperati con maestria. Le pennellate nel fondo fanno risaltare gli elementi disegnati con vivacita'. Piatto con larga tesa orizzontale. Faenza fine sec.XV inizio XVI.