Conclusioni

L’ipogeo di Tutankhamon, rispecchia le usanze riscontrate durante la XVIII Dinastia, infatti in quest'epoca vennero preferite delle tombe poco appariscenti,  il  suo ritovamento nel 1922  ha messo in luce la ricchezza dei tesori che custodivano.

Nell'immagine esaminata possiamo affermare che sono stati rispettati i canoni delle proporzioni e le regole dei rituali del viaggio nell’oltretomba.

I personaggi possono perfettamente essere riconoscibili dagli attributi ad esse legati.