Esame iconografico

DESCRIZIONE:

Il bassorilievo è di forma rettangolare: i lati maggiori, posti verticalmente, sono poco più del doppio di quelli minori. I 3/4 dello spazio sono occupati da due figure in piedi: una maschile, leggermente più alta, è il faraone SethiI, l'altra, femminile, la dea Hathor. Le due figure occupano in larghezza 1/2 dello spazio ciascuna e sono rivolte una verso l'altra, in posizione simmetrica. Il faraone porta una veste lunga, trasparente e lavorata, ha i capelli lunghi, un cobra dorato in testa ("ureus"). Hathor, dai capelli ancora più lunghi, ha un vestito aderente e porta il suo caratteristico copricapo dotato di corna. I due si tengono per mano e stingono una collana. Il rimanente 1/4 dello spazio è occupato da geroglifici. Il tutto è circondato da una cornice rettangolare decorata. I colori dominanti sono: il rosso terracotta della pelle delle figure e quello leggermente più chiaro dello sfondo, il nero della cornice e dei capelli, il bianco delle vesti e dei "cartigli", compare anche il tipico verde smeraldo nelle decorazioni dei gioielli e nei geroglifici.