Fernando Botero nasce il 19 aprile del 1932 a Medellin, nella provincia di Antioquia, in Colombia. Suo padre era un mercante e viaggiava nelle province vicine a cavallo, unico mezzo di trasporto disponibile a quel tempo.
La sua prima opera conosciuta è l'acquerello di un torero.
Nel 1948, con altri pittori, espone per la prima volta a Medellin.
Oggi è un artista internazionale che vive tra New York, Parigi, Montecarlo e la Toscana.
Le opere scelte sono tratte da: "Botero", Fabbri Editore, 1997 e
da: "Botero", Mondadori Editore, 1991

alla copertina -- dentro i quadri