Forse voi non ci credete ma è  esistito davvero un uomo che  sapeva volare. Abitava in una  fattoria con tanti animali. Sua  madre era una cuoca e suo padre  un contadino. Virson studiava e  aiutava i genitori. Sua madre, che  oltre ad essere una brava cuoca  era anche una brava mamma, si  accorgeva quando suo figlio  aveva qualcosa che non andava e  quel giorno se ne accorse. Virson  aveva appena scoperto di          saper volare e non accettava questa novità; anche la maestra si era accorta che ormai lui viveva in un mondo tutto suo: non studiava più, non aiutava più i genitori, pensava solo a come usare la sua magia. Fu allora che Virson cominciò a fare sogni strani.