René-François-Ghislain Magritte nasce a Lessines, nella provincia di Hainaut, in Belgio, figlio di un mercante e uomo d'affari e di una modista.
A soli 12 anni perde tragicamente la madre; frequenta le scuole superiori e prende lezioni di disegno e pittura. I suoi primi dipinti sono del 1915, ma espone per la prima volta, a Bruxelles, nel 1920. L'artista scrive anche e, nella prima giovinezza, si dedica al romanzo poliziesco.
L'opera di René Magritte, maestro del surrealismo, rappresenta oggi una pietra miliare nell'arte belga contemporanea. Muore a casa sua, il 15 agosto, all'età di 69 anni.
Le opere scelte sono tratte da "da Magritte a Magritte", Mazzotta Editore, 1991 e da
"R. Magritte -Palazzo dei Diamanti"
, Ferrara, 1986

alla copertina -- dentro i quadri