Quando si parla di orrore "vengono alla mente" nomi come Frankenstein, Dracula, Stephen King, Poe, Bram Stoker o comunque personaggi e autori relativamente recenti. L'orrore, anche se in forma diversa, espresso anche nella letteratura antica.
Abbiamo scelto come esempio Omero.
Il personaggio pi terrificante dei suoi due poemi sicuramente POLIFEMO protagonista del libro nono dell'Odissea. Il lavoro su Polifemo comprende una sintesi di tutto l'episodio, considerazioni sul locus amoenus e locus horridus, e gli attributi del mostro.