La pratica della medicina in collegamento con le attività sportive è un fenomeno già diffuso in Grecia. Tale legame era venuto a costituirsi di pari passo con la diffusione delle palestre-ginnasi, dove la ginnastica si delineava progressivamente come elemento obbligatorio dell'educazione popolare.
Nei ginnasi e nelle palestre si affermò ben presto l'esigenza di disporre di un personale esperto e capace di intervenire con urgenza nei casi frequentissimi di traumi, slogature, fratture, lussazioni, contusioni e ferite varie. Alle cure sanitarie vennero preposti i cossiddetti paidotribai (maestri di ginnastica), i quali si preoccupavano altresì di accrescere metodicamente la resistenza dei propri allievi, adeguando in maniera proporzionata i relativi sforzi fisici alla condizione somatica. Essi erano dunque ad un tempo igienisti, massaggiatori e medici specializzati nella riduzione delle lussazioni e di altre lesioni ossee e muscolari ed erano subordinati ai gymnastai (istruttori degli atleti).
Gymnastai e paidotribai sono nettamente distinti da Galeno di Pergamo, che esercitò la sua professione di medico a Roma nel II secolo d.C. e pertanto si riferisce alla situazione di questa città in epoca imperiale: i paidotribai sarebbero stati esclusivamente depositari delle conoscenze empiriche ed esperti della pratica abituale degli esercizi, mentre l'attività esercitata dai gymnastai  era del tutto affine a quella dei medici. Essi prescrivevano cura di tipo igienico: esercizi fisici (corse, passeggiate) e diete. A volte ordinavano anche purganti e altri rimedi di natura vegetale. Alle loro dipendenze i gymnastai avevano untori e massaggiatori (aleiptai) che erano incaricati di ungere e frizionare i muscoli prima e dopo gli esercizi ginnici. L'esperienza fece acquisire a costoro una conoscenza pratica del corpo e delle tecniche che potevano esser applicate per conservare e aumentare la forza degl atleti. Le loro funzioni erano perciò vicine a quelle dei medici, tanto che col tempo furono chiamati iatraleiptai (medici specialisti delle unzioni e dei massaggi).

I medici

Sviluppo disarmonico