Capitolo XI

Erano passati tre mesi dal giorno della partenza di Patrick. Nei giorni seguenti non aveva chiamato. Aveva chiamato lei, senza avere risposta. Aveva poi saputo da Tom che Alan era morto. -Povero Alan, Patrick sarà distrutto per la perdita del suo miglior amico. Se almeno fossi con lui, potrei cercare di consolarlo. Ma non mi vuole, non mi ha neppure telefonato e io non so come fare per mettermi in contatto, Tom ha detto che non vuole vedere nessuno. Forse è tutta colpa mia, se non ci fossi stata io, non sarebbe successa nessuna tragedia, Alan è morto e Patrick è disperato. Ho paura, se penso a quello che mi ha detto prima di partire.

valetrisp2.jpg (14348 byte) E non posso fare niente, se andassi a cercarlo sarebbe peggio, solo aspettare...Era terribile vivere quel vuoto, c'erano solo i ricordi che le facevano sentire sempre di più la mancanza di lui. Ma non voleva rassegnarsi. Non c'erano state solo le parole dell'amore, era stato molto di più. Doveva fare qualcosa. punto.jpg (2786 byte)

 frecciasx.jpg (866 byte)                                                                  frecciadx.jpg (847 byte)

copertina     incipit      racconto     capitoli       personaggi