Il treno ha fischiato...

di Luigi Pirandello

Il 22 febbraio 1914 Luigi Pirandello pubblica la novella "Il treno ha fischiato..." sul  Corriere della sera. Nel 1915 la ripubblica nella raccolta "La trappola". Nel 1922 la  inserisce  nella raccolta "Novelle per un anno". Il protagonista della vicenda, condotta su  un'originale  combinazione di spazio reale e fantastico, l'impiegato Belluca la cui storia  narrata da un  personaggio-testimone che guida il lettore suggerendogli l'interpretazione dei fatti. L'interesse della novella consiste sia nella originalita' del contenuto, sia nella strategia narrativa che utilizza elementi della suspense.

Lavoro realizzato da Annalisa Albertazzi, Matteo Lollini, Diletta Ricci, Simona Scortichini coordinati da  Anna Maria Zironi (annamaria@lords.com) e Alessandro C.Candeli. Aggiornato il 20/04/97