La bicicletta è un veicolo azionato dalla forza muscolare delle gambe di chi  la usa.
E' composta da un telaio robusto e leggero e da due ruote a raggi, poste una   dietro l'altra, munite di pneumatici. Il guidatore siede a cavalcioni su di una sella e impugna con entrambe le mani un manubrio, che facendo ruotare la forcella anteriore, determina la direzione di marcia del veicolo. La spinta impressa dai piedi ai pedali  agisce sulle pedivelle, che trasmettono la forza  di propulsione alla ruota posteriore mediante una catena  che scorre su due ruote dentate di differenti dimensioni. Per rallentare la corsa del veicolo, o per fermarlo, esiste un sistema frenante.  Inoltre la bicicletta deve avere un sistema di illuminazione