Le scarpe, che in epoche passate sono state considerate soprattutto articoli di lusso, servono a riparare i piedi dal freddo e a proteggerli dalle asperità del terreno. Per svolgere determinati lavori e per praticare tutti gli sport è necessario indossare particolari tipi di calzature, oggi sempre più "tecnici" e perfezionati.
Ma da quando sono state inventate, le scarpe hanno ricoperto ruoli molteplici e talvolta curiosi (segni di status sociale, oggetti di seduzione, elementi di sacralità), assolutamente estranei a quella che solo gli ingenui possono considerare la loro funzione primaria: rendere più agevole il camminare.
Il regista Nanni Moretti, nel film "Bianca" arriva a uccidere una fanciulla soprattutto perchè la poveretta ha il torto di portare scarpe sgraziate, di un colore che gli è odioso.