Precedente Inizio Seguente

Una griglia e un glossario

GRIGLIA PER ANALIZZARE E FARE RICERCA

Un paziente lavoro seminariale di riflessione, sperimentazione, correzione, modifica, ristrutturazione ha permesso di mettere a punto la seguente "griglia" (confrontata anche con i formati internazionali delle banche dati sulla ricerca in campo educativo).

Viene proposta con una certa apprensione, perchè è accompagnata dalla convinzione che possa essere utile al mondo della scuola (pur ulteriormente modificata e migliorata), costituendo una comune base epistemologica su elementi considerati essenziali e, si spera, condivisibili di ciò che viene definito ricerca, perchè possano sempre più coincidere le "ragioni del ricercatore" con le "ragioni dell'insegnante".

Viene proposta grazie ad un piccolo gioco mentale. Nel mettere a punto uno strumento di analisi delle ricerche, è emerso che, con una capriola, quello strumento, con minime variazioni, poteva diventare un aiuto e un sostegno anche per fare ricerca, una specie di protocollo.

Alcuni hanno definito il gruppo Irrsae Er, gli autori, "i burocrati della ricerca", perchè in qualche modo dall'operazione può derivare una specie di omologazione o omogeneizzazione. Si ritiene invece che lo strumento non sia costrittivo, ma contribuisca a sviluppare un linguaggio comune, che, in ultima analisi, possa servire a sostenere la qualità del sistema scolastico.

Le voci della griglia sono 12 e due articolate in sotto voci:

Precedente Inizio Seguente