Pianta della famiglia delle graminacee (Oryza sativa) a culmi fistolosi alti 60/ 70 cm; le foglie lineari e scabre sono lunghe parecchi cm. e larghe due. L'infliorescenza‚ costituita da una pannocchia apicale formata da spighette ermafrodite, avvolte da due glume brevissime con fiore.

La specie‚ di solito divisa in due grandi varietą, l'Oryza sativa var. Japonica e l'Oryza sativa var. Indica.

Nell'ambito di queste due varietą  si diversificano moltissime razze, che differiscono per produttivitą, esigenze pedologiche e colturali, per il periodo di maturazione e per la forma della cariosside. In Italia le razze pił comuni fanno parte della varietą  Oryza sativa Japonica, solo ultimamente si‚ diffusa la coltivazione T'hai-bonnet che appartiene alla varietą  Oryza sativa Indica.